Libri | Natale

8 LIBRI DA LEGGERE A NATALE

15/12/2018

Se c’è una cosa che amo leggere durante le feste natalizie sono proprio i libri sul Natale. E questi sono quelli che preferisco e che vi consiglio: 

PICCOLE DONNE di Louisa May Alcott

Racconta la crescita di quattro sorelle adolescenti nell’Ottocento americano, un tempo lontanissimo dal nostro, apparentemente molto diverso. Eppure le sorelle March parlano il nostro linguaggio, vivono le stesse nostre emozioni. 

Piccole Donne  presenta una delle scene di Natale più belle nel mondo del libro. 

IL NATALE DI POIROT di Agatha Christie

Gorston Hall, Longdale, campagna inglese. Anni trenta. Natale. Le famiglie accantonano i contrasti e si riuniscono per festeggiare, a volte solo con lo scopo di mascherare odi e rivalità feroci. E infatti la riunione familiare voluta dal vecchio e tirannico Simeon Lee, che ha chiamato attorno a sé figli e nipoti, si trasforma in dramma. Il vecchio patriarca viene misteriosamente ucciso in una stanza chiusa dall’interno. L’assassino è un membro della famiglia? Tutti sono sospettabili, tutti hanno un motivo per volere la sua morte. Prefazione e postfazione di Marco Polillo.

Se cercate un giallo natalizio non potete fare scelta più azzeccata. 

IL CASO DEL DOLCE DI NATALE di Agatha Christie

“Questo libro è come un pranzo di Natale preparato da un vero chef. E lo chef sono io!” Così Agatha Christie presenta la sua raccolta in sei gustosissime portate: dall’antipasto al dessert, sei indagini dell’inossidabile Poirot e della solo apparentemente innocua Miss Marple, alle prese di volta in volta con rubini scomparsi, omicidi simulati o reali, inquietanti sogni premonitori, un cadavere ritrovato in una cassapanca, una coppia di sposi particolarmente litigiosa, un anziano signore dalla candida barba e dalle abitudini alimentari troppo prevedibili. E un cesto di erbe selvatiche che svela le trame di un assassino…

Anche qui ritroviamo il celeberrimo Poirot , che deve indagare sul furto di un preziosissimo rubino, la scena è concentrata sul pranzo di Natale attorno al quale ruotano i personaggi e la trama del romanzo.

VITA E AVVENTURE DI BABBO NATALE di L. Frank Baum

Racconta la storia del personaggio più amato di tutti i tempi: dalla sua infanzia nella foresta incantata di Burzee – la stessa da cui nascono tutti i magici protagonisti del Mago – al desiderio di dedicare la propria vita a recare doni agli altri. Tra giocattoli di legno e creature fatate, veniamo guidati alla scoperta di molti segreti del Natale: l’origine dell’uso dell’albero e della calza, il motivo per cui Babbo Natale scende dal caminetto, come sia possibile che, in una sola notte, consegni da solo i regali a tutti i bambini del mondo. Un racconto che sa far rivivere l’incanto, il calore e la fantasia che hanno fa…

Questo libro mi ha fatto sognare. Descrive un’ambientazione favolistica, meravigliosa ed accogliente, ci fa sognare accompagnandoci con lo stile di scrittura semplice e scorrevole.

LETTERE DA BABBO NATALE di John R. R. Tolkien

Ogni dicembre ai figli di J.R.R Tolkien arrivava una busta affrancata dal Polo Nord. All’interno, una lettera dalla calligrafia filiforme e uno splendido disegno colorato. Erano le lettere scritte da Babbo Natale, che narravano straordinari racconti della vita al Polo Nord: le renne che si sono liberate sparpagliando i regali dappertutto; l’Orso Bianco combinaguai che si è arrampicato sul palo del Polo Nord ed è caduto dal tetto direttamente nella sala da pranzo di Babbo Natale; la Luna rottasi in quattro pezzi e l’Uomo che ci abitava caduto nel retro del giardino; le guerre con le moleste orde di goblin che vivono nei sotterranei della casa!

Un libro assolutamente da avere se amate Tolkien. Si scoprono divertenti racconti sul Natale, da leggere assolutamente durante le festività. 

LA LEGGENDA DELLA ROSA DI NATALE di Selma Lagerlöf

Una foresta innevata che si trasforma a Natale in un meraviglioso giardino, impervie montagne che rivelano miniere d’argento, schiere di anime perdute che penano tra i ghiacci eterni, accudite da una vecchietta abbandonata che non si rassegna alla solitudine: è la Svezia delle antiche fiabe che rivive in questi racconti di Selma Lagerlöf, quella dei miti e delle leggende, delle storie tramandate al lume di candela nelle lunghe notti nordiche.

Sette racconti suggestivi, bellissimi, nordici, e ambientati tra la neve della Svezia, che vanno dritti al cuore.

LE PIU’ BELLE STORIE DI NATALE E ALTRE FESTE 

Una selezione delle migliori storie a fumetti che raccontano il Natale dei personaggi della banda Disney. Un volume per festeggiare la più bella festa dell’anno, da regalare e da regalarsi durante le feste ma anche in qualsiasi altra occasione nella quale si desideri dimostrare attenzione con un dono gradito.

Amo Topolino e le sue storie che mi mettono sempre di buon umore. 

LO SCHIACCIANOCI di Ernst T. A. Hoffmann

Fritz e Marie, come tutti i bambini, vivono con gioia i giorni del Natale. Un amico di famiglia regala loro uno Schiaccianoci di legno: un oggetto all’apparenza innocuo, ma che darà vita alle più incredibili avventure che i due fratelli abbiano mai vissuto. Durante la notte, in camera di Marie appare infatti lo spietato re dei topi, con sette teste e sette corone, alla guida di un esercito di roditori; Schiaccianoci prende vita e, divenuto generale dei soldatini, dei tamburini e dei pupazzi di marzapane, lo affronta. I due bambini vengono così trasportati in un mondo popolato da topi, fate, soldati, principi e principesse, dove sogno e realtà si legano indissolubilmente.

Edizione illustrata bellissima con immagini incantevoli e suggestive. È una bellissima favola d’altri tempi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *